Elettrozincati

EN 10152

L’Elettrozincato è un acciaio al carbonio laminato a freddo rivestito in continuo su entrambe le facce mediante la tecnica dell’elettrolisi.

Il rivestimento può essere applicato su una o entrambe le superfici grazie ad un campo elettrico tra due elettrodi immersi in una soluzione elettrolitica.

Principali applicazioni

Dato il limitato spessore del rivestimento, le Lamiere Elettrozincate presentano una superficie estremamente regolare ed uniforme l’ideale per una ottima verniciatura.

  • Telecomunicazioni 

  • Autovetture 

  • Elettrodomestici  (frigoriferi, lavatrici, lavastoviglie, scaldabagni, ecc…)

Trattamenti speciali

Possibilità di applicazione di panno antirumore e anticondensa.

Caratteristiche tecniche

  • Rivestimento di zinco: da g/m2 18 fino a 72 su ciascun lato

  • Spessori: da 0,40 mm a 3,00 mm

  • Larghezza: da 10 mm a 1600 mm

  • Aspetto superficiale: A o B

  • Peso specifico: 7,85 kg/mq

Rivestimento Valori nominali di zincatura su ogni lato Valori minimi di zincatura su ogni lato
Spessore
mm
Massa
g/m^2
Spessore
mm
Massa
g/m^2
ZE25/25  2.5  18  1.7  12 
ZE50/50  5.0  36  4.1  29 
ZE75/75  7.5  54  6.6  47 
ZE100/100  10.0  72  9.1  65 

Condizioni di fornitura

Qualità dell'acciaio a seconda della lavorazione e dell'impiego:

  • Piegatura e profilatura: DC01 + ZE

  • Stampaggio: DC03 +ZE

  • Stampaggio profondo: DC04 \ DC05 \ DC06\ DC07 + ZE

Richiedi informazioni su "Elettrozincati"
Laminati piani in Aluzinc®
Decapati